[Video] Edoardo Sanguineti: Avanguardia e contestazione


Io devo dire che attraversando il 68 io e credo un poco il gruppo – effettivamente il gruppo dell’avanguardia fu messo in crisi. Non so fino a che punto questo derivasse dal ’68; si sommavano insieme molti elementi anche come dire di corrosione interna, tenendo conto poi che il gruppo era un gruppo nato corroso, in un certo modo, cioè davvero dei compagni di strada che avevano dei problemi in comune ma non una poetica comune. Col senno di poi direi che quello che più mi colpisce ripensando a tutto questo […]

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.