Analisi del testo e Parafrasi: “Voi che per gli occhi mi passaste ‘l core” di Guido Cavalcanti