Alessandro Manzoni

Alessandro Manzoni nasce a Milano il 7 marzo 1785 e muore sempre a Milano il 22 maggio 1873. Inizialmente, la poetica di Alessandro Manzoni fu di tipo classicheggiante. Dopo la conversione, momento-cardine della sua vita, Manzoni aderì al Romanticismo, ma un Romanticismo moderato, non esasperato e profondamente cristiano. L’opera di Manzoni segna l’inizio di una letteratura impegnata sul piano morale e sociale, che deve svolgere una funzione educativa. Il suo capolavoro indiscusso è quello dei Promessi sposi.
Non ci sono ancora analisi al momento.
RICHIEDILA SUBITO!