Alberto Moravia

Alberto Moravia nasce a Roma il 28 novembre 1907 e muore sempre a Roma il 26 settembre 1990. Considerato uno dei più importanti romanzieri del XX secolo, ha esplorato nelle sue opere i temi della sessualità moderna, dell'alienazione sociale e dell'esistenzialismo. Il suo romanzo più noto è Gli indifferenti scritto a soli 19 anni ma che dimostra una già grandissima maturità letteraria.

Analisi del testo: "Gli indifferenti"

in Gli indifferenti

Moravia scrive Gli indifferenti a soli 18 anni e il giornalista del Corriere della Sera Pietro Pancrazi ne scrive una recensione dal titolo Il realismo di Moravia, che contribuisce al successo dell’opera. È il romanzo che...

Vai all'analisi

Analisi del testo: "Agostino"

in Agostino

Agostino viene considerato da Giancarlo Pandini come «una delle prove più complete di Moravia» (in Invito alla lettura di Moravia) e riceve subito il premio del Corriere Lombardo, primo premio letterario conferito a quest’autore.

Vai all'analisi