Analisi del testo: "Abbi pietà di me" di Alda Merini

Scheda sintetica dell'opera
  • Autore Alda Merini
  • Titolo dell'Opera Le rime petrose
  • Prima edizione dell'opera 1983
  • Genere Poesia lirica
  • Forma metrica Ottava di endecasillabi “boccaccesca”. Rime: ABABABCC

Analisi del testo e Parafrasi: “Abbi pietà di me” di Alda Merini

Analisi del testo: "Abbi pietà di me" di Alda Merini


Testo dell'opera

1. Abbi pietà di me che sto lontana
2. che tremo del tuo futile abbandono,
3. tienimi come terra che pur piana
4. dia nella pace il suo perdono
5. od anche come aperta meridiana
6. che dia suono dell’ora e dia frastuono,
7. abbi pietà di me miseramente
8. poiché ti amo tanto dolcemente.

Parafrasi affiancata

1. Non odiare me perché sono lontana
2. o perché soffro per il tuo abbandono non necessario,
3. pensami come terra che, anche se taciturna,
4. offra in sé pace e perdono
5. o [pensami] anche come meridiana al cielo
6. che suoni al cambiar dell’ora e rallegri
7. sii comprensivo con me, con umiltà
8. perché ti amo tanto teneramente.

Parafrasi discorsiva

Non odiarmi perché sono lontana, perché io soffro per il tuo abbandono non necessario, considerami come terra silenziosa che offra pace perdonando gli uomini, o anche come meridiana al cielo che suoni allo scoccare dell’ora e rallegri, sii comprensivo ed umile con me perché il mio amore per te è tenero.

Figure retoriche

  • Invocazione v. 1: ”Abbi pietà di me”; v. 3: “tienimi”; v. 7: “abbi pietà di me miseramente”;
  • Anastrofe v. 2: “futile abbandono”; v. 5: “aperta meridiana”;
  • Allitterazione della t, c, p e la m): v. 3: “tienimi come terra che pur piana”; v. 4: “pace… perdono”; v. 6: “dia… dell… dia”; della m: v. 7: “me miseramente”;
  • Similitudine v. 3: “come terra”; v. 5: “come aperta meridiana”;
  • Zeugma vv. 3-4-5: il verbo “tienimi” (v. 3) regge sia “come terra che… / dia nella pace…” (vv. 3-4) sia “come aperta meridiana”;
  • Polisindeto v. 5: “od anche…”; v. 6: “…e dia…”;
  • Anafora vv. 1-7: “Abbi pietà di me”.

Commento



Registrati e Iscriviti alla newsletter


(Leggi la privacy)


Verrà spedita una password via e-mail.

È l'unico passaggio richiesto!

Verrai reindirizzato automaticamente in questa pagina dove troverai il commento per intero.

Hai già un'account? Effettua il login.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.