Analisi del testo: "Ti libero la fronte dai ghiaccioli" di Eugenio Montale

Scheda sintetica dell'opera
  • Autore Eugenio Montale
  • Titolo dell'Opera Le occasioni
  • Prima edizione dell'opera 1939
  • Genere Poesia lirica
  • Forma metrica Due quartine di endecasillabi

Analisi del testo e Parafrasi: "Ti libero la fronte dai ghiaccioli" di Eugenio Montale

Analisi del testo: "Ti libero la fronte dai ghiaccioli" di Eugenio Montale


Testo dell'opera

1. Ti libero la fronte dai ghiaccioli
2. che raccogliesti traversando l’alte
3. nebulose; hai le penne lacerate
4. dai cicloni, ti desti a soprassalti.

5. Mezzodì: allunga nel riquadro il nespolo
6. l’ombra nera, s’ostina in cielo un sole
7. freddoloso; e l’alte ombre che scantonano
8. nel vicolo non sanno che sei qui.

Parafrasi affiancata

1. Ti libero la fronte dai ghiaccioli
2. che raccogliesti attraversando le nubi alte
3. e gelide; hai le penne lacerate
4. dalle bufere, ti svegli di soprassalto.

5. È mezzogiorno: nel riquadro della finestra appare l’ombra oscura (v.6.) del nespolo,
6. resiste in cielo un sole
7. invernale; e gli altri uomini che voltano all’angolo 8. del vicolo non sanno che sei qui.

Parafrasi discorsiva

Ti libero la fronte dai ghiaccioli che raccogliesti attraversando le nubi alte e gelide; hai le penne lacerate dalle bufere, ti svegli di soprassalto. È mezzogiorno: nel riquadro della finestra appare l’ombra oscura del nespolo, resiste in cielo un sole invernale; e gli altri uomini che voltano all’angolo del vicolo non sanno che sei qui.

Figure retoriche

  • Enjambements vv. 2-3; vv. 3-4; vv. 5-6; vv. 6-7; vv. 7-8;
  • Metafore vv. 3-4: “hai le penne lacerate/ dai cicloni”; vv. 7-8: “e l’alte ombre che scantonano/ nel vicolo non sanno che sei qui”;
  • Ossimoro v. 6-7: “s’ostina in cielo un sole/ freddoloso

Commento



Registrati e Iscriviti alla newsletter


(Leggi la privacy)


Verrà spedita una password via e-mail.

È l'unico passaggio richiesto!

Verrai reindirizzato automaticamente in questa pagina dove troverai il commento per intero.

Hai già un'account? Effettua il login.

Nessun Commento o Domanda

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.