[Video] Carlo Emilio Gadda parla de “La cognizione del dolore”


Il titolo La cognizione del dolore» è da interpretare alla lettera, cognizione è anche il procedimento conoscitivo del graduale avvicinamento ad una determinata nozione. Questo procedimento può essere lento, penoso, amaro, può comportare il passaggio attraverso esperienze strazianti della realtà. La morte di un giovine fratello caduto in guerra può distruggere la nostra vita; si ricordino i versi disperati di Catullo. Moralmente il titolo è troppo lontano da ogni forma di gioia e di illusione che mi possa valere il consenso di chi deve pur vivere. Di ciò chiedo perdono a coloro che vivono e che ancora vivranno

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.